HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Vecchi appuntamenti e notizie

Zarzuela y Canción Española: Elisa Belmonte, canto - Paolo Troian, pianoforte

Venerdì 26 novembre 2010 ore 20.30
Auditorium del Conservatorio Tartini
Ingresso libero previa prenotazione (tel 040 6724911)
in collaborazione con Real Conservatorio Superior de Musica de Madrid

26/11/2010

Nella serata di venerdì 26 novembre, sempre per i ‘Mercoledì del Conservatorio’ è di scena il concerto “Zarzuela y Canción Española”, con la cantante Elisa Belmonte accompagnata dal pianista Paolo Troian. Il concerto è realizzato in collaborazione con Real Conservatorio Superior de Musica de Madrid. Di estrema piacevolezza il repertorio della serata, che alternerà classici della tradizione della “Zarzuela” – un genere lirico-drammatico tipico della scena spagnola -- a partiture suggestive intorno a grandi autori del XX secolo, da Federico Garcìa-Lorca a Manuel de Falla.

Nativa di La Mancha (Spagna), Elisa Belmonte ha studiato canto al Conservatorio Superiore di Musica di Valencia ed alla Scuola Superiore di Canto di Madrid dove ha conseguito il titolo superiore di Cantante d’Opera. Ha debuttato in teatro nella famosa Zarzuela “Luisa Fernanda” e successivamente ha interpretato diverse Zarzuele in prestigiosi teatri e sedi concertistiche spagnole. Ha cantato nei ruoli principali in diverse opere di Mozart, Bizet, Donizetti, Verdi, Puccini ed altri. Parte fondamentale del suo vasto repertorio è la musica spagnola del XX secolo che ha eseguito in vari teatri e sale da concerto di tutto il mondo. Attualmente è docente di canto al Conservatorio Reale Superiore di Musica di Madrid.

Paolo Troian si diploma con il massimo dei voti nella Classe di Gianluigi Polli al Conservatorio triestino, dove si è poi recentemente specializzato cum laude in accompagnamento e collaborazione al pianoforte sotto la guida Silvano Zabeo, Fabrizio Del Bianco e Fedra Florit. Richiesto dal soprano Éva Marton, ha seguito un periodo di tirocinio presso l’Accademia “Franz Liszt” di Budapest. Partecipa a concerti in Italia, Slovenia, Croazia, Austria e Ungheria, sia come solista che in formazioni da camera, perseguendo inoltre un’assidua attività di accompagnatore al pianoforte. Attualmente studia Composizione musicale con Fabio Nieder presso il Conservatorio“G. Tartini”.