HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Vecchi appuntamenti e notizie

Tribute to Dave Holland

Rosa Brunello 7et

musiche di Holland

Mercoledì del Conservatorio: sala Tartini, ore 20.30

23/06/2010

Il settetto nasce da un progetto elaborato per la tesi di laurea di Rosa Brunello. Il lavoro consiste nella trascrizione e riarrangiamento dell’intero album Points of view di Dave Holland. La giovane contrabbassista ha unito giovani talenti del panorama jazz del Triveneto e affermati musicisti di fama nazionale ed internazionale. Rosa Brunello inizia gli studi con Alessandro Fedrigo, David Boato, Andrea Lombardini. A “Umbria Jazz Clinics - Berklee In Umbria 2003” vince una borsa di studio che le consente di frequentare nel 2005 la scuola Berklee College of Music di Boston (Usa) dove riceve un’ulteriore borsa di studio. Vince una borsa di studio ai corsi estivi di Siena Jazz 2009 dove ha la possibilità di suonare con Lionel Louke, John Taylor, Ferenc Nemeth. Studia con Glauco Venier, Klaus Gesing, Stefano Bellon, Edu Hebling. Nel 2010 si diploma al Coservatorio “G. Tartini” di Trieste. Ha partecipato ad importanti workshop internazionali con Bobby McFerrin, Elvin Jones, Michel Camilo, Horazo “El Negro” Hernandez, Scott Colley, Miguel Zenon, Ben Allison, Drew Gress, Paolino Dalla Porta, Lionel Louke, Ferenc Nemeth, Glauco Venier, Stefano Bollani, Pietro Tonolo, Mauro Negri, Massimo Manzi, Ack Von Rooyer, Bruno Castellucci, Roberto Gatto. Ha suonato con Pietro Tonolo, Glauco Venier, Bruno Castellucci, Marcello Allulli, David Boato, Massimo Chiarella, Tommaso Cappellato.

 

Programma

Dave Holland
(1946)
da Point of view:
The Balance
Mr. B.
Bedouin Trail
Metamorphos
Ario
Herbaceous
The Benevolent One
Serenade

David Boato, tromba
Nicola Fazzini, sax soprano
Alberto Vianello, sax tenore
Nicola Privato, chitarra elettrica
Matteo Morassut, trombone basso
Igor Checchini, batteria
Rosa Brunello, contrabbasso

 

Maggiori informazioni: I Mercoledì del Conservatorio - Primavera Estate 2010