HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Vecchi appuntamenti e notizie

Round about Skrjabin: Renato Strukelj pianoforte, Saverio Tasca vibrafono, Giovanni Maier contrabbasso

“Round about Skrjabin” è un viaggio di tre musicisti jazz nelle atmosfere visionarie e mistiche del mondo musicale skrjabiniano.
Mercoledì 13 ottobre 2010 ore 20.30
Auditorium del Conservatorio Tartini
Ingresso libero previa prenotazione - tel. 040.6724911

13/10/2010

Skrjabin era solito dire: “non c’è differenza tra armonia e melodia: esse sono una cosa sola“. Questo pensiero, che permea tutta la sua produzione, ci ha spinto ad approfondire la conoscenza del suo sistema armonico, così affascinante e vicino all’approccio mentale del musicista jazz.Il programma prevede elaborazioni ed improvvisazioni intorno ad alcuni dei Preludi del “primo Skrjabin” e a temi e frammenti tratti da alcune Sonate. Citazioni originali, sviluppi tematici, inserimento di ritmi e tempi diversi dall’originale riarmonizzazioni, modifica delle strutture e del fraseggio, vengono riprodotti dal trio attraverso dialoghi cameristici in un continuo scambio di ruoli. Le atmosfere sospese ed eteree che si creano vengono enfatizzate dalle caratteristiche degli strumenti del trio: il vibrafono brilla di piena luce sullo sfondo disegnato dal contrabbasso, mentre il pianoforte tesse i fili di collegamento tra i due mondi. Il progetto, ideato dal pianista udinese Renato Strukelj, si dimostra un “work in progress” musicale di particolare fascino. Le peculiarità e le caratteristiche del materiale musicale proposto unite alle modalità interpretative adottate dai tre esecutori gli conferiscono sicuramente un’aura di originalità. L’esperienza e l’apporto creativo di musicisti del calibro di Saverio Tasca, considerato tra i migliori vibrafonisti in Italia e molto richiesto all’estero sia nell’ambito jazz che classico, e di Giovanni Maier, contrabbassista che ha all’attivo numerosissime collaborazioni con i migliori jazzisti italiani ed internazionali e ha registrato centinaia di dischi per importanti etichette, sono una garanzia ed un solido e stimolante sostegno. A settembre 2010 è uscito il Cd “Round about Skrjabin” (Artesuono). Giovanni Maier è docente di Contrabbasso jazz presso il Conservatorio “G. Tartini” di Trieste.