HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Vecchi appuntamenti e notizie

Jacopo Brusa, organo recital

Musiche di Frescobaldi, De Grigny, Buxtehude, Bach, Peeters, Rheinberger, Widor

17/06/2009

Jacopo Brusa nasce nel 1985 a Pavia e inizia all’età di sette anni gli studi musicali presso l’Istituto Musicale Franco Vittadini della sua città, frequentando il corso di clavicembalo con Laila Mancino. Nel 1998 vince per la sua categoria il Premio Luigi Giulotto riservato ai migliori allievi dell’Istituto. L’anno seguente si trasferisce al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano dove, nel 2005, si laurea in Organo e Composizione organistica col massimo dei voti e la lode sotto la guida di Ivana Valotti. Attualmente frequenta il biennio di specializzazione con Marcello Girotto presso il Conservatorio Giuseppe Tartini di Trieste. Negli ultimi anni ha approfondito lo studio dell’organo e del clavicembalo frequentando corsi di perfezionamento con Edoardo Bellotti, Christoph Bossert, Hans Davidsson, Michael Radulescu e Pieter van Dijk. Ha altresì frequentato l’Accademia Internazionale di Improvvisazione di Smarano (Trento) sotto la guida di Joel Speerstra, Pieter Dirksen e William Porter. Nel frattempo ha iniziato lo studio della direzione d’orchestra e, in quest’ambito, ha partecipato ai Wiener Musik Seminar di Vienna con Erwin Acel. Ha debuttato come direttore nel 2008 dirigendo il Requiem di Faurè (versione per coro e organo) con il coro “Città di Milano”, di cui è direttore musicale dallo stesso anno, e poco dopo con il Gloria di Vivaldi e la Cantata BWV 142 di Bach, avvalendosi anche della collaborazione dell’ensamble strumentale “Epidiapente”. Nel settembre 2006 ha partecipato ad una serie di concerti con l’Orchestra de “I pomeriggi musicali”, in qualità di solista sotto la direzione di Alessandro Braga. È inoltre regolarmente invitato alla rassegna “Musica nella liturgia” della chiesa di S. Maria della Passione di Milano. Recentemente è stato ospite della rassegna inaugurale di vespri della chiesa di Santa Maria Annunciata presso la Chiesa Rossa di Milano e della rassegna “Vespri d’organo in Tempore Paschali” nella chiesa di S. Francesco a Lodi. Dal 2002 è organista presso la Basilica di S. Maria del Carmine di Pavia. Collabora inoltre, in qualità di Maestro Sostituto, con il Teatro “G. Fraschini” di Pavia.