HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Vecchi appuntamenti e notizie

I Mercoledì del Conservatorio

PIANO RECITAL
Nicola Losito Pianoforte
musiche di Beethoven e Chopin
mercoledì 25 gennaio, ore 20.30

25/01/2012

La “Sonata in fa min. op. 57 “Appassionata” di Ludwig van Beethoven, lo Scherzo n. 2 op. 31 in si bemolle minore e i 12 Studi op. 10 di Fryderyk Chopin risuoneranno nel recital affidato, mercoledì 25 gennaio, al giovane e talentuoso pianista Nicola Losito, classe 1995, attualmente impegnato negli studi di 7° corso nella classe di pianoforte di Teresa Trevisan, al Conservatorio Tartini di Trieste. Il concerto è in programma dalle 20.30, per i “Mercoledì” del Conservatorio Tartini, nella sede di via Ghega 12 a Trieste: ingresso libero previa prenotazione: info tel. 040.6724911.

 

Nicola Losito, inizialmente allievo di Maria Puxeddu, ha superato nel 2008, da privatista e con il massimo dei voti, l’esame di compimento inferiore presso il Conservatorio Tartini. Ha preso parte a numerosi corsi di perfezionamento pianistico in Italia ed all’estero, sotto la guida di docenti di fama internazionale come Siavush Gadjiev, Riccardo Risaliti, Aquiles Delle Vigne, Fabio Bidini ed Emanuel Krasovsky. Ha inoltre partecipato ai seminari di pianoforte promossi dal Conservatorio Tartini, nell’ambito del programma Erasmus, con i Maestri Karl Barth, Snezhana Simeonova, Rosella Clini, Katariina Liimatainen, Deniz Gelenbe e Zbignevas Ibelhauptas. Sono numerosi i riconoscimenti già assegnati al giovane artista, nelle ultime stagioni vincitore dei concorsi pianistici internazionali Jacopo Linussio di Tolmezzo (2008), Città di Gorizia 2010), Paolo Spincich di Trieste (2010). Nel 2011 ha vinto il 1° premio assoluto al 4° concorso nazionale di esecuzione musicale “Città di Piove di Sacco” (PD) e al XXVIII Concorso pianistico “Muzio Clementi” di Firenze. Nel marzo dello stesso anno è risultato finalista tra 60 candidati della Borsa di Studio della “Yamaha Music Foundation of Europe”. Si è esibito in occasione del “Concerto di Natale” al Conservatorio Tartini di Trieste, presso la Scuola di Musica di Capodistria, nella programmazione concertistica al Castello di Miramare e nella stagione di Villa Codelli a Gorizia.