HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Vecchi appuntamenti e notizie

"i mercoledì del Conservatorio"

VIOLIN-PIANO DUO
Federico Agostini, violino
Lorenzo Cossi, pianoforte
musiche di Debussy, Ravel, Franck

Aula Magna: mercoledì 21 dicembre, ore 20.30

21/12/2011

E sempre nell’ambito dei “Mercoledì del Conservatorio” 2011 – 2012, i riflettori si spostano sul concerto violin-piano Duo, che vedrà protagonista il violinista Federico Agostini e il pianista Lorenzo Cossi, su pagine musicali di Debussy, Ravel e Franck. Federico Agostini ha iniziato a suonare il violino all'età di sei anni sotto la guida del nonno materno, Francesco Gulli. Ha proseguito i suoi studi con Bruno Polli al Conservatorio di Trieste e con Renato Zanettovich al Conservatorio di Venezia, dove si è diplomato con lode, e infine all'Accademia Chigiana di Siena con Salvatore Accardo e Franco Gulli. Dal 1981 al 1986 ha fatto parte de I Virtuosi di Roma e in quello stesso anno ha assunto il ruolo di leader del celebre ensemble I Musici, con cui ha suonato fino al 1992. La sua attività lo ha portato a esibirsi nelle più importanti sedi concertistiche del mondo e ha suonato come solista con l'Orchestra Sinfonica della RAI di Milano, la BBC Scottish Symphony Orchestra, la Detmolder Kammerorchester, la Bayerische Kammerphilharmonie, la Lusca Festival Orchestra in Giappone. Assiduo frequentatore del repertorio da camera, Federico Agostini è regolarmente ospite di importanti festival. Nel 2004, insieme a Yosuke Kawasaki, James Creitz e Sadao Harada, ha fondato il D’Amici String Quartet. Dal 2002 risiede negli Stati Uniti dove è Professore di Violino all'Indiana University Jacobs School of Music di Bloomington.
Lorenzo Cossi, triestino, ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di sette anni. Diplomato con lode presso il Conservatorio “G. Tartini” di Trieste, sotto la guida di Giuliana Gulli, ha poi proseguito gli studi con la stessa insegnante e con Nino Gardi partecipando intanto ad importanti masterclass tenuti da grandi musicisti, tra cui Joaquìn Achùcarro presso l'Accademia Chigiana di Siena, Elisso Virsaladze a Sermoneta (Latina), William Grant Naborè presso l'Accademia del Lago di Como e Jerome Lowenthal presso la Music Academy of the West di S. Barbara, California, dove ha potuto lavorare anche con importanti artisti quali Kathleen Winkler e il Takàcs Quartet. È tra i vincitori di prestigiosi concorsi pianistici tra cui il “Rina Sala Gallo” di Monza, il "G. Pecar" di Gorizia e molti altri. Per due edizioni consecutive è stato scelto tra i finalisti del prestigioso Concorso “F. Busoni” di Bolzano. Affianca all'attività solistica quella di camerista quale componente del Duo Sinossi, fondato nel 2009 insieme alla violoncellista Marianna Sinagra. Attualmente sta completando il biennio di secondo livello a Trieste nella classe di Massimo Gon.