HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Vecchi appuntamenti e notizie

Alexandre Leger, piano recital

Musiche di J.S.Bach, B.Bartok, G.Kurtag, F.Schubert. Aula magna, ore 20.30

10/06/2009

Alexandre Leger inizia gli studi musicali al Conservatoire d’Orléans dove ottiene la medaglia d’oro per il pianoforte ed un Premier prix regionale nella classe di Françoise Thinat. Studia successivamente presso il CNSM de Paris, sotto la guida di Gérard Frémy, Cyril Huvé, Christian Ivaldi et Alain Planès: consegue il Diplôme de formation supérieure de piano, il Diplôme de pédagogie ed il Premier Prix de Musique de Chambre. Ottiene una borsa di studio per il Mozarteum di Salisburgo, si perfeziona nello stesso tempo con Marie-Françoise Bucquet. Si è finora esibito in récital, con orchestra o in formazione cameristica in Francia ed all'estero. Viene regolarmente invitato dai musicisti dell’Orchestre de Bretagne, dal Quartetto Manfred e dall'Ensemble Rhizome in programmi dedicati principalmente a musicisti quali Bério, Barraqué, Cage, Stokhausen et Lindberg. Il suo interesse per l’opera di Kurtag l’ha portato ad un’attività di conferenziere e direttore di ateliers consacrati al compositore. Profondo conoscitore del repertorio vocale, ha accompagnato in vari récital Elisabeth Vidal, André Cognet, Jean- François Novelli. Con la regista Emmanuelle Cordoliani ha intrapreso un lavoro di messa in luce delle relazioni fra lettura letteraria e musicale - Les déserts lieux, Un livre préféré. Recentemente si è prodotto in una serie di récitals dedicati alle Variations Goldberg, lodati unanimemente dalla critica – Au-delà de la maîtrise digitale fascinante, c’est le lyrisme des passages recueillis qui touche dans cette interprétation profondément habitée – La République du Centre. Titolare del CA, insegna dal 1997 presso il Conservatorio Regionale di Rennes.