HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Vecchi appuntamenti e notizie

Cello-Piano Duo

Andrea Favalessa, violoncello
Maria Semeraro, pianoforte

musiche di Beethoven, Šostakovič, Strauss

in collaborazione con la Scuola Superiore Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste

Mercoledì del Conservatorio: sala Tartini, ore 20.30

14/06/2010

Il Duo Semeraro-Favalessa attualmente frequenta il corso di musica da camera alla Scuola Superiore Internazionale di Musica da camera del Trio di Trieste con il Trio di Trieste e le lezioni di Mario Brunello al Capannone “Antiruggine” di Castelfranco Veneto. Ha frequentato l’Accademia Pianistica “Incontri con il Maestro” di Imola e l’Accademia Musicale di Firenze con Pier Narciso Masi e ottenendo il Master in musica da camera nell’ottobre del 2006; ha anche seguito le lezioni dell’Altenberg Trio all’Accademia di Pinerolo. Ha ottenuto vari premi in concorsi nazionali ed internazionali: Primo Premio assoluto al Concorso dell’Istituto Musicale di Riccione, al Concorso Nazionale “Luigi Nono” di Venaria, al Concorso di musica da camera “G. Rospigliosi” di Lamporecchio, al Concorso Nazionale “F. Feroci” di San Giovanni Valdarno, al Concorso Europeo “Duchi D’Acquaviva” di Atri ed il Primo Premio e il Premio Speciale per la Sonata di Sandro Fuga al Concorso Nazionale “S. Fuga” di Torino; Secondo Premio al Concorso Internazionale “M. Fiorindo” di Nichelino, al Concorso “F. Cilea” di Palmi, al Concorso Internazionale “Carlo Soliva” di Casale Monferrato e al Concorso Internazionale “Città di Pinerolo”. Ha tenuto recitals in diverse città italiane per importanti Associazioni: l’Associazione “Dino Ciani” a Venezia (Palazzo Albrizzi) e a Stresa (Villa Francesca), a Milano (per gli Amici del Loggione del Teatro alla Scala, nella Sala Puccini del Conservatorio per la stagione Musica nei Chiostri, alla Società Umanitaria e al Teatro dal Verme), a Imola (nella stagione “I Concerti  dell’Accademia”), a Busto Arsizio (per la rassegna “Sabato in concerto”), ad Atri (Festival dei Duchi D’Acquaviva), a Brescia (Auditorium San Barnaba e Teatro Sancarlino per l’Associazione G.I.A.), a Gradara (per il Festival internazionale pianistico di Misano Adriatico), a Imperia (per la stagione degli Amici della lirica), in Croazia per il Lubenice Festival, al 45° Festival Internazionale di Musica da Camera di Cervo, all’Accademia Filarmonica di Bologna e al Teatro Alighieri di Ravenna. Recentemente ha partecipato alla trasmissione “Il pianista” su Radio Classica sulla Sonata di Debussy e il filosofo V. Jankélévitch e si è esibito nella Sala Filarmonica per la Società Filarmonica di Trento suonando in prima esecuzione assoluta la “Sonata in F” a loro dedicata dal compositore Massimo di Gesu.

 

Programma

Ludwig van Beethoven
(1770-1827)
7 Variazioni in mi bemolle maggiore sopra un tema da “Die Zauberflöte”
di W.A. Mozart, WoO 46
Dmitri Šostakovič
(1906-1975)
Sonata in re minore op. 40
Allegro non troppo
Allegro
Largo
Allegro
Richard Strauss
(1864-1949)
Sonata in fa maggiore op. 6
Allegro con brio
Andante ma non troppo
Finale. Allegro vivo


In collaborazione con la Scuola Superiore Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste

Maggiori informazioni: I Mercoledì del Conservatorio - Primavera Estate 2010