HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Vecchi appuntamenti e notizie

Brandenburgischen Konzerte 2a parte

Causa avverse condizioni climatiche il concerto è rinviato a data da destinarsi

10/03/2010

Teresa Trevisan, Flavio Zaccaria pianoforte

 

musiche di Bach

trascrizione per pianoforte a quattro mani di Max Reger

revisione di Filippo Trevisan

 

Mercoledì del Conservatorio: sala Tartini, ore 20.30

 

Unendo le personali esperienze che avevano portato i due musicisti a confrontarsi con il principale repertorio e con le particolari difficoltà proprie di questa delicata formazione, il duo pianistico formato da Teresa Trevisan e Flavio Zaccaria ha debuttato nel 2002 al Festival Internazionale di Bitola (Macedonia), con l'esecuzione dei Concerti Brandeburghesi di Bach-Reger in una rara trascrizione per pianoforte a quattro mani, più volte eseguiti in seguito con notevole successo di pubblico e critica. Dediti ad approfondire un repertorio meno frequentato, Teresa Trevisan e Flavio Zaccaria hanno inciso per Velut Luna brani per Pianoforte a quattro mani di Max Reger. Tuttavia non trascurano la grande letteratura: recenti sono le esecuzioni dei concerti di Bach per due e tre pianoforti e del concerto K365 di Mozart. L’esecuzione della Suite op. 16 di Reger è valsa al duo il conferimento della Menzione d’Onore alla 2006 Web Concert Hall Competition (Usa).

 

Filippo Trevisan iniziò gli studi musicali con Maria Puxeddu, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “G. Tartini” di Trieste nel 1982, sotto la guida di Luciano Gante. Ottenne quindi il Diplôme Supérieur d’Execution ed il Diplôme de Concertiste all’Ecole Normale de Musique “Alfred Cortot” di Parigi e successivamente, nel 1993, il Master U.M.. Presso il Codarts di Rotterdam, quale allievo di Aquiles Delle Vigne. Frequentò inoltre i corsi di Nelson Fabbri-Delle Vigne, Gyorgy Sandor, Luiz de Moura-Castro a Rotterdam, New York, Hartford, e di Michele Marvulli presso l’Accademia Musicale Pescarese. Premiato in numerosi concorsi nazionali ed internazionali svolse attività solistica e dal 1989 stabilmente in duo con la sorella Teresa. Si esibì in Italia ed all’estero (Francia, Belgio, Spagna, Macedonia, Austria, Usa) per importanti istituzioni. Collaborò con l’Orchestra Filarmonica di Macedonia e con l’Orchestra Filarmonica di Udine nel doppio concerto di Mozart. Vincitore del concorso per esami e titoli, fu fino al 2001 docente di Pianoforte Principale presso l’Istituto Musicale “Giacomo Puccini” di Gallarate. Nel 2005 gli è stato conferito, alla memoria, il Sigillo d’Oro della città di Palmanova.

 

Programma

Johann Sebastian Bach
(1685-1750)

Brandenburgisches Konzert n. 3 in G-Dur BWV 1048


(Allegro) - Adagio
Allegro


Brandenburgisches Konzert n. 4 in G-Dur BWV 1049


Allegro
Andante
Presto


Brandenburgisches Konzert n. 5 in D-Dur BWV 1050


Allegro
Affettuoso
Allegro

Per maggiori informazioni: I Mercoledì del Conservatorio - Inverno Primavera 2010