Conservatorio di Musica “Giuseppe Tartini” – Trieste
HOME PAGE mappa contatti Cerca

Cerca persone, pagine e documenti all'interno del sito.

Conservatorio di musica "G. Tartini" di Trieste

Andrea Amendola

Curriculum

Andrea Amendola
Ha svolto i suoi studi presso il Conservatorio "B. Marcello" di Venezia sotto la guida dei M° A.Vismara e F. Merlini. Si è perfezionato nel repertorio del Novecento Storico e Contemporaneo con il M° Enzo Porta, del quale è stato più volte assistente in master class, seminari e conferenze.

Esperienze didattiche
Dopo esser stato titolare della cattedra di Viola presso i Conservatori di Roma e Milano,
dal 2000 è titolare della cattedra di Viola presso il Conservatorio Statale di Musica “G.Tartini” di Trieste.
Inoltre, nello stesso Istituto, nell’ambito del Biennio Specialistico di II livello, tiene un corso di “Laboratorio di Quartetto del XX e XI secolo.”
E' stato nel medesimo Conservatorio membro del Consiglio Accademico dal 2007 al 2012.
E' stato individuato dal Ministero dell’Alta Formazione Artistico Musicale (AFAM) come membro del gruppo di esperti per il controllo e verifica dell’attuazione della riforma dei Conservatori Italiani.

Esperienze didattiche estere
Nel 2008 è stato docente invitato presso l’Université d'Evry val d'Essonne Paris III, dipartimento di Musicologia e Management Musicale.
In questa annualità ha tenuto corsi specialistici sulla storia del Quartetto d'archi e ha fatto parte del Comitato organizzativo del Festival “Les Friches Musicales”
(7^ ediz.) nel corso del quale si è esibito in concerti con artisti quali Michel Portal, Pierre Amoyal, J.P. Armengaud, Ensemble Court-circuit.

Attività artistiche
E' fondatore del Quartetto d’archi Paul Klee: costituitosi nel 1996, esso rivolge la propria curiosità ed interesse al repertorio del Novecento Storico e alla musica dei nostri giorni. Tra le esibizioni più significative del Quartetto ricordiamo: Festival Internazionale di Santander (Spagna), Galway Arts Festival (Irlanda), Festival Internazionale di Alicante (Spagna), Cantiere d’Arte di Montepulciano, Nuovi Spazi Musicali Roma, Festival Romaeuropa, Firenze Suona Contemporanea, Festival Under Construction New York, Autunno Musicale di Varsavia, Teatro Regio di Parma, National Concert Hall di Dublino, Peggy Guggenheim di Venezia, Auditorium Nacional de Madrid, Sala Grande del Teatro La Fenice di Venezia, Istanbul, Lisbona, Amburgo, Salisburgo, Ljubljana.

Discografia
Il Quartetto ha inciso per “Stradivarius”, “Niccolò”, “New World Records” di New York ed ora in esclusiva per l’etichetta “Blue Serge”. Ultime produzioni la registrazione integrale dei quartetti di Philip Glass, una monografia dedicata al compositore veneziano Ugo Amendola nonché, in collaborazione con il pianista francese J.P. Armengaud, “La Creation du Monde” di Darius Milhaud ed il “Quatuor pour la Fin du Temps” di Olivier Messiaen. Di prossima pubblicazione un omaggio alla musica da camera di Claude Debussy.